Condividi i contenuti di Athenae Noctua

mercoledì 10 febbraio 2016

Il numero perfetto: tre anni insieme!

Non so descrivere l'emozione di tagliare con voi il traguardo di questo terzo anno insieme: sembra ieri che, totalmente ignara di come si gestisse un blog e dello sviluppo che la mia avventura avrebbe avuto, digitavo il nome di Athenae Noctua, sceglievo l'immagine di intestazione (e sarebbe anche ora che vi spiegassi perché De Chirico, no?) e fissavo la pagina bianca del primo post.


Rileggendo il post dello scorso anno, devo correggere un'affermazione: la grafica che allora ritenevo definitiva è cambiata, ed è questa la novità che ho annunciato già qualche tempo fa, mentre abbozzavo i disegni che ho inserito nello sfondo e nel profilo. Ammetto che mi mancherà il tondino rassicurante con quella civetta ammiccante all'archeologia, ma da mesi sentivo il bisogno di un simbolo mio e, pur essendo completamente negata nel disegno a mano e digitale, mi sono messa di impegno per creare una civetta personalizzata. Resta dunque la civetta di Atena, mentre cambia completamente lo sfondo, che richiama i benefici della dea greca, nello specifico il dono dell'olivo alla città di Atene (nel precedente logo si vedeva il ramoscello in alto, ricordate?).
Nel corso di questo terzo anno, Athenae Noctua ha definito ancor meglio la propria identità e corroborato la missione di parlare di cultura in rete, grazie soprattutto alle tante persone che hanno partecipato alle discussioni, le hanno rilanciate sui propri blog e che con i loro post hanno dato a me l'opportunità di imparare tanto: penso non solo ai suggerimenti di lettura che ho tratto da blogger che seguo di più, ma anche alle tante occasioni di confronto su temi, prospettive di lettura, questioni culturali.
In particolare, per la partecipazione, l'entusiasmo e le opportunità di imparare che mi hanno offerto, voglio ringraziare Michela di Appuntario, Luz di Io, la letteratura e Chaplin, Glò di La nostra libreria, Alessandra di Libri nella mente, Penny Lane di What we talk about when we talk about books, Julia J. di Tanto non importa e Claudia de Il giro del mondo attraverso i libri, oltre a Ivano, Massimiliano e Lucius Etruscus, tra i più attivi commentatori dell'ultimo anno (assieme ad alcune amiche blogger appena citate, come potete vedere grazie allo strumento "I fedelissimi" qui a destra, tarato sugli ultimi 365 giorni). Ma c'è anche una vivacissima comunità Facebook (a proposito, andiamo verso i 5000 membri!), di cui fanno parte persone che mi fanno quotidianamente percepire stima e curiosità ma che è impossibile citare tutte quante.
Confrontando le statistiche di blogspot e i dati degli aggregatori, i cinque articoli più letti e apprezzati dell'anno (i primi due sono però schizzati fra i tre più letti di sempre) risultano, nell'ordine:
  1. Aiuto, l'educazione di genere! Che non esiste o non è quello che si crede
  2. L'utilitarismo è il cancro della conoscenza
  3. Sottolineare i libri: crimine inaudito o segreto per una relazione indissolubile?
  4. Cesare Pavese nel ricordo di Natalia Ginzburg
  5. Murakami e Leopardi: la strana coppia
Nel complesso, il mese di maggior successo è stato agosto, considerando che anche la recensione più apprezzata (Kafka sulla spiaggia) è stata pubblicata in quel periodo. Non credo sia un caso che anche per me quello sia stato il mese più sereno, con il corso di abilitazione alle spalle e una fantastica vacanza. Sono particolarmente lieta del risultato e dell'apprezzamento ottenuto dal post su Murakami e Leopardi, due autori ovviamente molto lontani e diversi, ma che toccano tasti comuni, dimostrando che, ovunque nel mondo e in qualsiasi tempo, esistono temi cari all'uomo e alla riflessione che confluisce nella letteratura.
Ma non voglio dilungarmi troppo, ché già vi tartasso a sufficienza con post chilometrici sui classici e con certe mie perturbazioni cerebrali. 
Chiudo dunque rinnovando i miei ringraziamenti e manifestando la speranza di continuare a meritare la vostra compagnia e la vostra stima. Grazie a tutti voi che avete reso Athenae Noctua più che un semplice passatempo, trasmettendomi la voglia di documentarmi e scrivere giorno dopo giorno, che mi date consigli di lettura e non di rado suggerite temi da approfondire: siete voi il cuore pulsante di questo progetto! Tanti auguri a noi!


C.M.

50 commenti:

  1. Grazie a te della tua presenza continua e sempre in evoluzione in Rete! E' sempre un piacere leggere i tuoi post...e auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Loredana! C'è da scommettere che l'evoluzione continuerà, ma spero di controllarla! ;)

      Elimina
  2. Ti ho scoperta da poco ma puoi scommettere che non ti perderò di vista. Tutte proposte interessanti e stimolanti. Buon lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della stima e dell'augurio, spero che ritornerai presto! Magari nel prossimo commento lascia un nome o un nickname, così saprò con chi sto comunicando: mi fa sempre piacere conoscere (anche se virtualmente) i miei lettori! :)

      Elimina
  3. Tantissimi auguri cara! E grazie per l'immenso lavoro che fai! :)
    Grazie al tuo blog ho imparato tantissime cose.

    Speriamo di festeggiare ancora tantissimi anni insieme :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Elisa, è un onore sapere che questo lavoro viene apprezzato, anche quando temo di aver lasciato troppa corda al mio delirio umanistico!
      E... hai visto che sto svecchiando gli scaffali? ;)
      Un abbraccio!

      Elimina
  4. Tantissimi auguri Cristina! :) Il tuo blog è sempre un piacere da scoprire, e non mi stupisco che quegli articoli da te citati siano stati i più letti, sono davvero ricchi di spunti, intelligenza e creatività! Ah, e il nuovo avatar e il nuovo sfondo sono splendidi! Un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima! Sono contenta che ti piacciano i nuovi accorgimenti grafici, adesso sento il blog ancora più "mio", nel senso che rispecchia maggiormente l'essenzialità che perseguo (sì, lo so che dalla lunghezza dei post non sembra)! ;)

      Elimina
  5. Auguri :D
    E boh, non voglio fare la melensa, ma trovo che ogni tua soddisfazione sia più che meritata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di norma non sono per le sdolcinatezze, ma in queste occasioni mi intenerisco pure io, quindi, melense o non melense, le tue parole sono graditissime al mio cuoricino di civetta! Grazie, Leggy! :D

      Elimina
  6. Augurissimi!!! :)
    Da poco più di un anno ho scoperto il tuo blog e da allora leggo ogni tuo nuovo post con tantissimo interesse e ogni volta esco un po' più ricco, di quella ricchezza che conta veramente: la cultura.
    Grazie di cuore per tutti gli stimoli di conoscenza e di approfondimento che mi offri. Anche se commento pochissimo, sono un tuo affezionato lettore :)
    Orlando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio ieri riflettevo con altri colleghi blogger sulla speranza, più o meno manifesta in noi che ci dedichiamo a questa divulgazione informale, di essere utili, anche solo come intrattenitori, a chi sceglie di dedicarci per qualche minuto la propria attenzione. Sapere che questo impegno è apprezzato e raccogliere queste attestazioni di stima è importante per mantenere e rinnovare sempre l'entusiasmo! Quindi grazie, grazie, grazie dal profondo del cuore! :)

      Elimina
  7. Augurissimi per il traguardo e per il nuovo logo: mi manca già la moneta, che amavo sin dai tempi scolastici, ma comprendo benissimo il desiderio di personalizzazione: dovrò anzi decidermi a farlo anch'io.
    E grazie per la citazione: sarà un piacere continuare a "tormentarti" ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un "tormento" più che gradito, sempre foriero di curiosità e spunti di riflessione e approfondimento! Grazie ancora! :)

      Elimina
  8. Anche qui voglio farti i miei auguri per il tuo blog e il tuo lavoro. Il tuo sito, come quello di altri bogger danno una grande opportunità di poter esprimere le proprie opinioni e sentimenti che non sono sfoghi, ma semplici atti di libertà, oltre che di cultura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il duplice augurio, Michela, e ancora per la tua partecipazione: le tue parole dimostrano la concretezza di quella condivisione di intenti e di quella collaborazione di cui parlavo!

      Elimina
  9. Tanti auguri! È sempre un piacere leggerti, continua così! !!��
    Sabrina

    RispondiElimina
  10. Auguri al blog, che considero tra quelli con i contenuti di miglior qualità che conosca, sperando che i post continuino ancora per molto tempo.
    Mi piace il nuovo logo, ricorda i tratti a pennino dei caratteri calligrafici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continueranno, ne va della mia energia vitale, che qui si rigenera giorno dopo giorno in vostra compagnia! Grazie, Riccardo! :)

      Elimina
  11. Cara Cristina, è un traguardo che mi emoziona molto. Questo perché tu sei stata una delle prime blogger con cui sono entrato in contatto e che ho iniziato a seguire. Ho sempre apprezzato l'umiltà con cui fai divulgazione culturale, usando un linguaggio semplice, chiaro e mai scontato.
    E posso anche dirti che, per essere poco pratica nel disegno, hai fatto un bel logo ;-) BRAVA
    Auguri per tutti i tuoi progetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristian, che onore leggere le tue parole, sia per la stima per ciò che scrivo, sia per il disegno: ricevere i complimenti per il logo da un cultore dell'arte come te è una bella soddisfazione, che mi riscatta anche dagli sguardi biechi della mia prima insegnante di educazione artistica!
      Grazie di cuore! :)

      Elimina
  12. Cristina, conosci già la mia stima per te, espressa più volte e in diverse occasioni. Sei stata una bella scoperta di un annetto e mezzo fa, e non ti ho più mollata. Ho appena compiuto un anno, tu tre, e guarda caso nello stesso periodo, segno che in quell'inizio di anno avevamo voglia di un bel progetto di scrittura e condivisione. Il tuo è uno dei migliori in rete. Sei la mia ispirazione a volte per acquisto di nuovi libri e il gusto di confrontarsi si rinnova continuamente.
    Auguri di poter continuare esattamente così, brava come sei, animata dalla passione per questo straordinario mondo che è la pagina scritta,e scelta con attenzione.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luz, che bel messaggio, non so dirti quanto ne sia orgogliosa (e anche commossa)!
      Penso anch'io che non sia un caso che tanti blog che seguo e seguiamo siano nati all'inizio dell'anno, periodo di speranze, aspettative, progetti... in fondo anche Leopardi diceva che l'inizio di un giorno e di un nuovo anno è frizzante, fresco e felice!
      La stima che hai espresso è naturalmente ricambiata, non a caso ti ho citata fra i maggiori responsabili della mia voglia di scrivere, documentarmi, conversare: sono fiera di far parte assieme a te di questo circolo di autori e lettori intellettualmente vivaci e desiderosi di imparare divertendosi!
      Ricambio l'abbraccio, a presto!

      Elimina
  13. Ciao Cristina, tantissimi auguri a te e al tuo blog.
    Che la strada sia ancora lunghissima e piena di sole!
    Bacio!

    RispondiElimina
  14. Carissima, sono io che ringrazio te: il tuo è uno dei blog che seguivo con più entusiasmo già parecchio tempo prima di aprire il mio. I contenuti che offri non sono mai banali o scontati così come il modo che hai di trattarli. Tra le pagine di Athenae Noctua ho scoperto e imparato tante cose, mi hai fornito idee su cui poi ho continuato a rimuginare tra me e me, come l'articolo su Murakami e Leopardi che è anche uno dei miei preferiti. Ed anche le volte in cui hai lasciato commenti sui miei post dedicati all'Iliade mi sei stata di stimolo e d'ispirazione :)
    Perciò tantissimi auguri per questo traguardo e, mi raccomando, continua così!

    P.s.: la nuova civetta mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continuerò, tranquilla: a questo punto, per farmi smettere, dovrebbero incatenarmi!
      Scherzi a parte, per me fare cultura in rete è fondamentale: spostarsi da un blog all'altro e confrontarsi con tante voci diverse e tante ospitarne qui è veramente un balsamo per lo spirito!
      Grazie di cuore per gli auguri e per la stima e a presto! :)

      Elimina
  15. Buon compleannno al blog e grazie a te per la citazione. Non sapevo ancora di essere tra i fedelissimi ma sono contento di esserci e conto di rimanerci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il contatore non mente: sei stato fra i più presenti nell'ultimo anno, e te ne sono grata! Grazie! :)

      Elimina
  16. Tanti auguri per questo blog-compleanno e per il futuro!

    RispondiElimina
  17. Cristina, prima di tutto confesso di essermi emozionata nel leggere le tue parole: ho avuto una giornata "insomma", è tardissimo, ma me ne vado a dormire col sorriso! Grazie mille *__* Non me l'aspettavo!
    Penso sia evidente la stima che ho per te come blogger e persona nella misura in cui è possibile conoscere un po' di noi, nel tempo, attraverso questi spazi virtuali curati con amore, pazienza ed entusiasmo.
    Qui hai creato un salotto accogliente, pieno di interessi e scambi effettivi: qui, come in altri blog, c'è vera comunicazione. Le soddisfazioni che hai sono tutte meritate.
    A mille altri CompleBlog, io non mi smuovo :D Un grande abbraccio e grazie!

    P.S.: Una postilla sulla grafica: è meravigliosa, avatar compreso *__* E son curiosa sul De Chirico che sopra campeggia, eh! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io che ringrazio di nuovo te, Glò, questo "salotto" è accogliente perché vi si sono radunate persone cortesi e piene di voglia di condividere idee e impressioni: in questo senso il progetto del blog ha pienamente avuto la sua realizzazione! :)

      p.s. Di De Chirico voglio parlare al più presto, sicuramente spiegherò il mio particolare interesse per le sue opere!

      Elimina
  18. La civetta mi mancherà. I tuoi articoli sono sempre interessanti per questo motivo ti seguo.
    Buon compleanno e alle prossime letture……

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Inassia...e spero che la nuova civetta non faccia rimpiangere troppo la vecchia! ;)

      Elimina
  19. Un abbraccio Cristina, e mille auguri per un futuro sempre più bello e radioso. Non solo per il tuo blog, che già viaggia che è una meraviglia (bellissimi il nuovo avatar e lo sfondo!), ma anche per mettere a segno la realizzazione concreta di tanti progetti di vita. Non mollare mai queste pagine, mi raccomando, che in questi tre anni sei ormai diventata un punto di riferimento piacevole, interessante e prezioso per tantissime persone! Un giusto riconoscimento va anche alla tua disponibilità allo scambio, al confronto con gli altri, che è una cosa non sempre scontata e comune ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La disponibilità allo scambio è stata, in un certo senso, il motore stesso del progetto: ero stanca e anche un tantino frustrata dall'impossibilità di mettere a frutto quanto appreso nello studio e quanto coltivato con la passione anche fuori dall'università, così il dialogo letterario che non ho potuto riversare immediatamente in classe è sfociato qui, permettendomi di incontrare persone con idee diverse e di ricevere dal confronto con loro stimoli che nella realtà non si presentavano. In questi tre anni ho imparato tanto quanto - anzi, oserei dire molto di più - che all'università, sia in termini di arricchimento sui più disparati argomenti, sia nella sperimentazione dialettica, seppure a distanza.
      Grazie per il tuo augurio speciale, Alessandra, e per la stima che non mi fai mai mancare e che cercherò di tenermi stretta! Un abbraccio. :)

      Elimina
  20. Con imperdonabile ritardi giungo anch'io a festeggiare il bloggheanno della mia civetta preferita! Congratulazioni! Tre anni son un gran bel risultato, ma il risultato più grande è l'enorme numero di persone che ti seguono assiduamente giorno dopo giorno. Quei 262 followers che fanno capolino qui nella colonna di destra sono tutti meritatissimi! E 262 followers in tre anni è davvero tanta roba!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente di imperdonabile, anzi, grazie di essere passato e degli auguri! Molti dei 262 follower sono in realtà apparizioni fulminee o colleghi dei primi tempi che poi hanno cessato la loro attività, quindi non sono più tornati, ma anche avessi "i miei venticinque lettori", sarei felicissima ugualmente! :)

      Elimina
  21. Buon compleblog! Purtroppo ultimamente non ho avuto molto tempo per commentare, ma sappi che ti leggo sempre con gran piacere. I tuoi post sono sempre pieni di informazioni, belle immagini e chicche.
    Ancora congratulazioni :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, è difficile trovare il tempo per seguire tutto, anzi, ti ringrazio di essere passata e per gli auguri! :)

      Elimina
  22. Complimenti! Il tuo è un blog di qualità... e chissà che non raggiunga la maggiore età! :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, beh, singolare e un tantino prematura come ipotesi, ma, se riuscissi a mantenerlo tanto a lungo, sarebbe segno di un buon andamento e di una costante partecipazione! Grazie, Marco! :)

      Elimina

La tua opinione è importante: condividila!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...