Post

Sherlock

In questi anni iperdiffusione di Netflix e altre piattaforme che portano film di ieri e di oggi nelle nostre case, penso siano sempre meno le persone che non si lasciano trascinare dalla dipendenza per le serie tv. Io rimango fra queste, più che altro per una questione di pigrizia, perché, come vi ho già raccontato, non amo trascinarmi una storia per stagioni e stagioni, quindi mi butto soltanto sulle produzioni già concluse, preferibilmente brevi.
Se le scorse vacanze estive sono state dedicate alla serie di Downton Abbey, in questi giorni di isolamento mi sono concessa tredici appuntamenti con Sherlock, uno dei numerosi adattamenti dei romanzi e dei racconti su Sherlock Holmes di Sir Arthur Conan Doyle, ideato da Steven Moffat e Mark Gatiss, che vi compare anche nel ruolo di Mycroft Holmes, fratello del protagonista. La serie tv è andata in onda fra il 2010 e il 2017 in tre stagioni di quattro episodi, cui si aggiunge un episodio speciale collocato fra la fine della terza e l'ini…

Dante, uno di noi

Aria di novità - Carmen Korn

Sommersione - Sandro Frizziero

La scuola al tempo del coronavirus