Post

Segnalibri #7

O ggi recensioni veloci, un po'perché non ho particolari dissertazioni da svolgere sui romanzi che ho letto ultimamente, un po'perché il caldo mi rende molto faticoso rimanere ferma alla scrivania. Per fortuna la sotto-rubrica Segnalibri mi viene in soccorso in questi casi.   Essendo estate, l'appuntamento con un giallo era imperdibile: anche stavolta Joël Dicker si è ritagliato uno spazio in agosto con il suo ultimo romanzo, Il caso Alaska Sanders . Si tratta di una nuova indagine condotta da Marcus Goldman, già protagonista e narratore de La verità sul caso Harry Quebert (di cui costituisce un seguito, sebbene il precedente non sia essenziale per seguire la nuova narrazione). Marcus si trova di nuovo a indagare su un caso freddo, trascinato dal rapporto che lo lega al sergente Perry Gahalowood, conosciuto proprio ai tempi dell'indagine su Nola Kellergan. Gahalowood, infatti, scopre che il caso dell'omicidio dell'aspirante attrice Alaska Sanders,

Altri due caffè con Kawaguchi

La vivacità di Palermo

Olive, ancora lei - Elizabeth Strout

La luce di Agrigento e Selinunte